CHI SI ACCONTENTA… MUORE!

chi si accontenta muore

Ecco quello che ripeto ogni volta quando mi trovo di fronte un cliente indeciso.

Quella tipologia di cliente che mi dice “ho pochi pezzi, non mi conviene investire in impianti robotizzati”.
Se sei anche tu questa tipologia di cliente… Allora chiudi questa pagina e trova là fuori i soliti impianti robotizzati “improvvisati”.

Ma c’è un problema…


Se ti accontenti muori!

Ho visto tante aziende che mi hanno creduto e hanno investito, e molte altre che hanno preferito restare immobili ..fino alla morte.
Non voglio rendere la cosa drastica ma ti assicuro sulla mia pelle dura che chi ha scartato la mia soluzione, poi è tornato con la coda tra le gambe a chiedere scusa.
Se investi nel tuo futuro, domani potrai crescere e mantenere i tuoi clienti soddisfatti. Se non fai nulla sarai costretto a capitolare.

Ho imparato che una macchina non può essere costruita per produrre un solo pezzo.

Non può produrre un solo articolo!

Troppo spesso mi trovo davanti clienti rassegnati.
Magari anche tu hai guardato alla tua produzione, hai scelto quali pezzi poter tagliare e sbavare in automatico… poi hai fatto fare una macchina specifica al mio concorrente.

Ma c’è un grosso problema!


Oggi non si è più sicuri di nulla!

Non puoi essere sicuro che domani questo pezzo sia ancora in produzione, i tempi cambiano velocemente e quella macchina domani non è più capace di produrre quello che ti serve.

Riconvertire la produzione sulla macchina del mio concorrente ti costa ore, giorni di lavoro. Montagne di soldi buttati nelle ortiche.

Il mercato non è più come una volta.

Oggi hai bisogno di una macchina che possa produrre piccoli lotti, che sia facilmente riconfigurabile e che ti costi poco tempo e poco denaro per farlo.

Se vuoi stare al passo con i tempi non puoi dimenticarti questo problema!

Ho visto tanti clienti che si sono affidati ai miei concorrenti furbetti, che semplicemente gli hanno rifilato quello che avevano. Quello che era in pronta consegna, l’occasione da non perdere, la macchina che il mio concorrente aveva in casa perchè non era stata ritirata (Chissà perché!).
Allora ti sei accontentato e ti sei portato in casa una macchina capace di lavorare un solo tipo di pezzo. Una macchina dedicata.

Ma c’è un problema!

Oggi quella macchina non è più utilizzabile. Non è adatta alla produzione moderna. Metti i pezzi su questa macchina poi ti tocca riprenderli tutti manualmente.
Questa macchina in parole povere, ti costa di più tenerla accesa che tenerla spenta!
Quello che posso fare per te è NON metterti di fronte a tutte queste difficoltà.
Ho studiato i tuoi problemi. Non ho dormito per giorni per trovare una soluzione.
Mi sono trovato con i miei tecnici investendo ore, giorni, settimane.
Il risultato finale è che abbiamo trovato la soluzione che ti consente di dare flessibilità e trarre profitto nella tua produzione, anche nel futuro prossimo.

ECCO LA SOLUZIONE che:

  • Ha un robot e un sistema in grado di lavorare pezzi grandi e piccoli
  • Ha la capacità di fare molte tipologie di lavorazione
  • Può contenere i costi di attrezzaggio
  • Ha un riattrezzaggio rapido
  • Ha un sistema di programmazione facilitata

 

Ha un robot e un sistema in grado di lavorare pezzi grandi e piccoli

Non scegliamo mai robot che limitano le capacità della tua macchina.

Ogni robot è in grado di lavorare pezzi di diverse dimensioni. Analizzo la tua produzione e ti consiglio il robot della taglia giusta che ti permetta di lavorare dal pezzo più piccolo a quello più grande.
La posizione delle unità di lavoro è tale da consentirti di avere lo spazio necessario per lavorare il pezzo molto piccolo e quello grande.
Ho dato prestazioni ad ogni unità per garantirti capacità di lavoro molto ampie.
Non ti vincolo su un tipo di produzione, su un tipo di utensile.
Ti lascio la possibilità di cambiare completamente produzione senza dover buttare la macchina.

Capacità di fare molte tipologie di lavorazione

Quando hai una macchina di un mio concorrente, ti trovi gli utensili fissi, una singola disposizione apposita per il pezzo da lavorare.
Quando vuoi lavorare qualcos’altro…semplicemente non puoi!
Negli anni ho studiato il layout della macchina e delle unità di lavoro in modo di avere il miglior utilizzo del campo di lavoro del robot.
Le unità sono studiate per sfruttare i pregi del robot… e nasconderne i difetti:

– unità di taglio con mandrino prolungato
– unità di smerigliatura con motore rinviato
– untià per utensili pneumatici con la possibilità di orientare l’utensile nello spazio
In più ogni unità è completamente riconfigurabile in tempi ridottissimi e senza costi.
La stessa macchina può essere attrezzata per fare taglio, smerigliatura, sbavatura, limatura, satinatura, spazzolatura…
Ogni utensile è facilmente sostituibile e nella stessa macchina hai tante possibilità.
Oggi ti serve solamente tagliare e sbavare i pezzi, domani magari ti serve limarli: monti un utensile (un’operazione da 20 secondi) e inizi a lavorare.
Vuoi aggiungere un operazione di nastratura?
Aggiungi l’utensile e avvii la lavorazione.
In pratica, ti do la possibilità di riconfigurare la macchina in mille e più modi a costi contenuti.

Puoi lavorare diverse tipologie di pezzi con diverse problematiche, tutte sulla stessa macchina!

Contenere i costi di attrezzaggio

Su questo punto ho lavorato per giorni e notti intere.
Abbiamo progettato soluzioni su moltissimi fronti.
Abbiamo prima di tutto pensato ad unità con attacchi rapidi per gli utensili.
Poi abbiamo pensato a cambi pinza senza l’ausilio dell’operatore.
Infine abbiamo dotato la macchina di un sistema di visione per il carico dei pezzi.
Non devi più costruire le attrezzature per posizionare i pezzi. Ti basta appoggiarli su un nastro. La macchina li porta sotto una telecamera che ne rileva la posizione e la comunica al robot.

Il gioco è fatto!

Hai risparmiato la costruzione dei posaggi, il loro montaggio, smontaggio dalla macchina e il loro stoccaggio.
Questo ti da la possibilità di lavorare anche piccoli lotti riducendo a 0 i costi di riattrezzaggio.

Riattrezzaggio rapido
Tempo di riattrezzaggio 10 minuti: garantito!

Come ti ho detto ho attrezzato ogni unità con attacchi rapidi.
In più ho dotato la macchina del sistema di visione, così ti ho sgravato del lavoro di smontaggio e montaggio posaggi.

Non bastava ancora.

Abbiamo dotato la macchina di un software evolutissimo.
La macchina ricorda tutte le impostazioni e le ricarica in base alle tue necessità.
Quando ricarchi il programma ti ripropone tutti i parametri, ti visualizza tutte le note per il corretto riattrezzaggio e poi ti chiede di confermare che le hai lette.
Con il mio sistema anche l’operatore più lento diventa rapido e preciso.

Programmazione facilitata

Nelle mie macchine il robot deve solo occuparsi della movimentazione del pezzo.
Tutta la macchina è gestita da un plc che controlla tutto il flusso di informazioni e parametri.
L’operatore si trova facilitata ogni operazione possibile.
Con le mie macchine fare un programma è davvero una questione di pochi minuti.

COSA ASPETTI AD INSTALLARE LA MIA SOLUZIONE NELLA TUA AZIENDA?


SE CONTINUI CON LA SOLITA “RIMANDITE” O SE TI ACCONTENTI DEI COSTRUTTORI IMPROVVISATI…


ALLORA… NON TI RESTA CHE PIANGERE!

Scarica Subito il Video Gratuito dove vedi tutte le operazioni che puoi fare con la mia soluzione e ottenere una volta per tutte i risultati che hai sempre sognato.

INSERISCI SUBITO LA TUA MAIL E SCARICA IL VIDEO:

 

La tua email

Privacy policy art. 13-d.lgs. 196/2003

Contattami ora per non perdere altro tempo e altra vita.

Piercarlo Bonomi
Il Primo Esperto in Macchine Robotizzate di Taglio e Sbavatura

SCARICA REPORT GRATUITO

GLI 8 SEGRETI PER INVESTIRE IN UN IMPIANTO ROBOTIZZATO