COME FARE A TAGLIARE IL RAMO DI COLATA CON LAMA A DISCO?

machines_01Nella tua produzione cerchi sempre di essere attento nel far rispettare il tempo ciclo ai macchinari che hai a disposizione e provi ogni volta soluzioni diverse per trovare quell’espediente che non ti crea un problema.

Tutto vero… ma la realtà è un’altra!

 

 

Se hai provato a tagliare un pezzo con lama a disco, ti sei sicuramente trovato in difficoltà perché:

  • Il pezzo mentre tagli il ramo di colata collide contro il motore lama
  • Devi studiare una strategia di taglio per arrivare in tutti i punti
  • Devi spendere tantissimo tempo in programmazione
  • Il tuo tempo ciclo è troppo lungo

Con un impianto così deficitario ti sei ridotto a tagliare come puoi il ramo di colata con il risultato che il tuo programmatore ha sudato 7 camice e alla fine si è dichiarato bravissimo.

La situazione invece è gravissima, mille peripezie e la macchina che hai non è in grado di farti rispettare il tempo ciclo.

Il tuo programmatore ha tentato di tagliare il pezzo in tutti i modi, cercando di tenere il motore lama dove era possibile, ha spostato il motore dal lato opposto del pezzo, collidendo con il dado di serraggio della lama. Operazioni complesse e difficile per risolvere una situazione grave, nella quale ti trovi una macchina che invece di fare un solo taglio ne deve fare invece 3!

Ecco allora qual’è il tuo tentativo per
risolvere questa situazione!

Provi ad usare delle lame più grandi di diametro… ma tutto questo invece di aiutarti ti rende l’operazione ancora più difficile. Una lama più grande ha bisogno di un motore con maggiore potenza e se tu aumenti il diametro proprio perché il motore ingombra troppo, non puoi utilizzare la potenza che NON hai.

Quello che ti resta da fare è ridurre
l’avanzamento di taglio

Provi ad aumentare la lubrifica per ridurre l’attrito e diminuire la potenza necessaria ma ti ritrovi con la macchina dentro una nube d’olio. A un certo punto, alla fine dei giochi dopo averle provate tutte ti devi accontentare di un tempo ciclo lungo e di un’affidabilità mediocre.

Sei pronto per affrontare in modo diverso questo problema e
trovare una soluzione rapida per
migliorare il tempo ciclo della tua produzione?

COME FARE A TAGLIARE IL RAMO DI COLATA
CON LAMA A DISCO?

Il mio credo è quello di affrontare le difficoltà con intelligenza e lungimiranza, con la finalità di trovare la soluzione adatta e performante, come soluzione principale al problema del cliente.

Per questa problematica specifica, ho progettato e costruito un’unità che ti permette di avere tutta la potenza di taglio necessaria e il massimo dello spazio possibile.

sega a disco

L’unità di taglio è realizzata con un mandrino lungo con cuscinetti dimensionati per sopportare le spinte di taglio di un robot fino a 250 Kg.

Un cuscinetto in prossimità della lama garantisce grandissima affidabilità e rigidità.

Il pacco cuscinetti è lontano quanto più possibile dalla lama. L’unico ingombro che puoi avere durante il taglio sono le flange e l’albero mandrino (che non possono proprio essere tolte).

Le flange sono realizzate con un sistema di aggancio ultra compatto: non vi è nessun dato di fissaggio lama.

Il motore è posto lontano dalla zona di taglio, rinviato tramite una cinghia dentata.

Tutta la potenza necessaria per il taglio può essere installata e si può arrivare fino a 25Kw di potenza se è necessario!

Il robot infine ha tutto lo spazio necessario per lavorare, con la possibilità di effettuare tagli lunghi e profondi da ogni lato della lama.

Quale è il BENEFICIO che puoi avere utilizzando
questo tipo di soluzione?

 

  • un tempo ciclo di taglio più breve: il robot fa meno tagli e con un avanzamento doppio. Test comparativi hanno dimostrato una riduzione del tempo ciclo fino al 50%. Questo significa che se tu oggi impieghi con il tuo robot 40 secondi a tagliare il pezzo, la mia soluzione impiega 20 secondi.
  • una durata degli utensili incrementata: l’unità dispone di un motore con maggiore potenza, quindi la lama non rallenta quando è sottoposta allo sforzo di taglio. Test comparativi dimostrano una durata fino a 10 volte superiore.
  • un tempo di programmazione ridotto: il programmatore deve effettuare meno tagli e non ha bisogno di studiare una sofisticata strategia di taglio per evitare gli ingombri dati dal motore. Viene risparmiato fino al 50% del tempo di programmazione.
  • tempi di manutenzione ridotti: i cuscinetti sono dimensionati per l’effettiva applicazione, inoltre sono pressurizzati per evitare che lo sporco si infiltri.

COSA CAMBIEREBBE NELLA TUA AZIENDA SE
INSTALLI UN IMPIANTO CON QUESTE CARATTERISTICHE?

LA RISPOSTA LA TROVI SCARICANDO LA SCHEDA DI COMPARAZIONE TRA IL TEMPO CICLO DI UNA SOLUZIONE TRADIZIONALE CON LA NOSTRA SOLUZIONE!

Inserisci Subito la tua Mail Qui Sotto e Scaricare Subito la Comparazione del Tempo Ciclo:

La tua email

Commento (non richiesto)

Privacy policy art. 13-d.lgs. 196/2003

A presto

Piercarlo Bonomi
Esperto in Macchine Robotizzate di Taglio e Sbavatura

SCARICA REPORT GRATUITO

GLI 8 SEGRETI PER INVESTIRE IN UN IMPIANTO ROBOTIZZATO