COME UCCIDERE LA CONCORRENZA CON LA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

FABBRICACA4.0

Giorno dopo giorno il tuo cliente diventa sempre più esigente.

Non vuole solo i pezzi, vuole i “Dati”.

I DATI? TI SARAI CHIESTO…

 

… PERCHE’?


Ma faccio qualità, cosa vuole di più?

Allora lo hai convinto a desistere. Magari facendo un po’ di sconto per calmarlo…

MA C’E’ UN PROBLEMA!

Il tuo cliente non è soddisfatto, vuole sempre di più e te lo ritrovi attaccato alle caviglie e insiste per avere un plus maggiore rispetto ai suoi concorrenti.

Non vedendoti comunque reattivo ai suoi bisogno, lo stesso cliente si guarda in giro e cerca nuovi fornitori più attrezzati, che capiscano meglio le sue necessità.

Allora per evitare che capiti di nuovo ti sei certificato, iniziando a fare carta su carta e alla fine il tuo cliente si è accontentato.

MA C’E’ UN PROBLEMA!

Basta pochissimo e sarà di nuovo li ad attaccarti….

… NON GLI BASTA ANCORA!

Attaccherà di nuovo la carta con scritto che il tuo processo è perfetto, che sei il più bello e il più bravo ma sta cercando solo di rimpiazzarti e quindi ti devi muove prima che sia troppo tardi.

COSA VUOLE DI PRECISO IL CLIENTE?

VUOLE CHE TU INIZI LA RIVOLUZIONE 4.0!

Quando ho iniziato a rendere le mie soluzioni parte di una Fabbrica 4.0, non ne capivo nemmeno l’importanza di quello che stavamo facendo.

Dopo poco tempo però non è stato difficile capire che…

LA FABBRICA 4.0 E’ LA NUOVA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE!

Tutte le rivoluzioni industriali hanno cambiato il nostro modo di vivere e sono davvero eccitato di poter dire che PERSONALMENTE sto facendo la nuova rivoluzione Industriale.

La prima rivoluzione è stata quella della macchina a vapore, la seconda quella dell’elettricità, la terza quella dell’elettronica…

… oggi stiamo facendo la rivoluzione dell’informazione, dell’internet delle cose (Internet of Things).

Cerco di spiegarmi meglio.

La fabbrica del futuro sarà tutta automatizzata e le macchine comunicheranno tra di loro per fare un flusso di produzione variabile e intelligente.

La fabbrica si auto setterà in base alle necessità, in cui le macchine faranno la cosa più intelligente per darti quello che vuoi al costo minore.

Al giorno d’oggi non è ancora possibile fare tutto questo. Ci stiamo lavorando.

Stiamo mettendo i primo mattoni per costruire una grande cattedrale.

Nessuno sa se per finire la cattedrale ci vorranno 10 anni o più, quello che è certo che ci sono tanti architetti che disegnano e tantissimi muratori all’opera.

Oggi possiamo avere accesso a molte informazioni del processo e fare in modo che si auto adatti e che migliori per conto suo.

TUTTO BELLO… MA COSTERA’ UN CAPITALE

SBAGLIATO!

Con una macchina 4.0 ti si aprono mille possibilità.

La macchina ha al suo interno diversi processori:

  • uno nel robot
  • uno nel PLC
  • uno nel PC
  • uno in ogni sensore
  • uno in ogni ciabatta di distribuzione dei sensori

Nelle MACCHINE TRADIZIONALI INVECE questi processori “parlano” tra di loro tramite POCHI SEGNALI digitali.

COME FUNZIONA UNA MACCHINA TRADIZIONALE?

Il sensore legge, un segnale elettrico va al PLC, il plc alza un altro segnale elettrico e qualcosa succede.

Tutto è centralizzato, ogni segnale va al PLC e questo gestisce tutta la macchina.

E’ 30 anni che funziona così… tutto funziona…

MA C’E’ UN PROBLEMA!

Oggi ti posso proporre molto di più.

Posso semplicemente collegare ogni processore attraverso un bus di campo.

Oggi sulla mia soluzione 4.0 ogni sensore non manda più un segnale elettrico ma manda un’informazione.

La vera rivoluzione è che le informazioni non vanno solamente al PLC, ma possono anche andare direttamente all’attuatore o al tuo tablet.

Tutta la macchina è cablata con un numero
ridotto di fili e tutto è connesso ad un bus.

Per fare una metafora, in una macchina tradizionale i componenti parlano tra di loro dicendosi SI e NO, nell’industria 4.0 ogni componente parla con l’altro con un grandissimo gruppo WHATSAPP:

  • si mandano foto
  • messaggi vocali
  • messaggi infiniti

Ogni componente parla con l’altro, gli altri ascoltano e se sentono qualcosa di interessante intervengono nella discussione.

Una grande discussione con la finalità di far funzionare meglio la fabbrica.

Questo grande vantaggio ti permette di avere molte più informazioni dalla macchina.:

  • Puoi avere un controllo costante e preciso del tuo processo
  • Puoi condividere le informazioni tra le macchine

FAI DIVENTARE LA TUA LINEA DI
PRODUZIONE INTELLIGENTE

Cosa cambierebbe nella tua vita con una mia macchina 4.0?

Per esempio dal tuo tablet puoi:

  • Controllare i parametri di stampaggio di ogni pressa (i dati che ti chiede il tuo cliente)
  • Vedere il codice del pezzo in produzione per ogni tua pressa (altri dati..)
  • variare i parametri di sbavatura in base alla temperatura attuale del pezzo
  • Memorizzare tutte le informazioni di colata, del ciclo di lavoro e spedirle al tuo cliente insieme ai pezzi
  • Sapere l’efficienza delle tue macchine in tempo reale e in modo reale
  • Ridurre controllare in modo puntale il consumo dell’aria compressa e ritarare i compressori automaticamente
  • Fare manutenzione preventiva
  • Ridurre il numero di operatori che fanno manutenzione
  • Fare in modo che se lo stampo si scalda oltre certi parametri il ciclo si auto modifica
  • Salvare le foto di ogni datamatrix sul server del cliente
  • Salvare le foto dei pezzi controllati dalla macchine
  • Riconfigurare facilmente la macchina

Sono Un milione di informazioni che ti rivoluzionano il modo di vivere.

Magari ti sembrano cose lontane da te, ma per me sono all’ordine del giorno.

Ricordi quando si usava il FAX?

Oggi mi sembra un oggetto d’epoca, da mettere in un museo.

Mi sembra un secolo che non si usa più.

Mi chiedo giorno dopo giorno come facevamo a comunicare con il FAX.

Come abbiamo fatto a vivere senza internet?

Industria 4.0 è la rivoluzione dell’internet delle cose.

Oggi noi comunichiamo con gli smartphone e stiamo preparando la connessione completa tra le macchine.

Oggi la fabbrica 4.0 è una realtà che cresce e si moltiplica.

Tanti clienti stanno installando questa tecnologia e ne stanno apprezzando i risultati.

Aumentano la produzione, controllano veramente il processo, fidelizzano il cliente.

In due parole: stanno guardando al futuro e si rendono indispensabili….

… STANNO UCCIDENDO LA CONCORRENZA!

Se continui con le macchine tradizionali:

  • Perdi i clienti perché non sai dargli informazioni certe oltre ai pezzi di alluminio
  • Non sai cosa succede nella tua fabbrica
  • Perdi denaro in costi inutili

Con il Sistema Castingautomation invece:

  • Macchine intelligenti
  • Informazioni di lavorazione da condividere in fabbrica
  • Ciclo robot autoadattante
  • Facile riconfigurabilità in futuro

Se vuoi rimanere ad usare il tuo carissimo
FAX allora non chiamarmi…

Se invece sei pronto ad  iniziare con me la Rivoluzione 4.0 allora contattami subito e ti spiego come possiamo farlo insieme.

Scarica il Report che ti mostra come è costruito il database
per una cella di pressofusione e…

Guarda il Video dal sito Siemens sulla fabbrica 4.0
realizzata nei loro laboratori…
Inserisci la tua email qui:

La tua email

Privacy policy art. 13-d.lgs. 196/2003

Piercarlo Bonomi
Il Primo Esperto in Macchine Robotizzate di Taglio e Sbavatura

SCARICA REPORT GRATUITO

GLI 8 SEGRETI PER INVESTIRE IN UN IMPIANTO ROBOTIZZATO