La Rivoluzione Non Aspetta

Oggi ho l’onore di raccontarti la storia dell’intervista di cui
trovi il PDF più sotto nella mail.

Si perché, quanche settimana fa, mi ha chiamato un
giornalista, che si stava interessando ad Insustria 4.0
ed aveva necessità di farmi delle domande specifiche,
visto che avevamo installato una macchina da un cliente,
a cui stanno per riconoscere l’iperammortamento,
naturalmente grazie ad un insieme dove sono integrate
le mie macchine.

Ma cerco di arrivare al punto velocemente, in modo da
lasciarti alla lettura dell’articolo.

Ho quindi partecipato molto volentieri a questa intervista,
perché mi permette di far capire a chi non ha ancora chiaro
tutto il percorso che non è sufficiente avere una macchina
da pressofusione.

Ad oggi un pezzo pressofuso deve essere accompagnato
da tutta una serie di servizi e lavorazioni addizionali di cui
il cliente finale deve avere il controllo totale.

Per scaricare l’articolo registrati qui:

SCARICA REPORT GRATUITO

GLI 8 SEGRETI PER INVESTIRE IN UN IMPIANTO ROBOTIZZATO