Il segreto della multioperazione

Il segreto della multioperazione

Quando devi sbavare un pezzo devi normalmente fare diverse operazioni:

  • Sbavatura dell’attacco di colata
  • Limatura dei fori
  • Carteggiatura delle superfici
  • Apertura dei fori
  • …..

Dove è il problema?
Lo hai sempre fatto!

Naturalmente un operatore non può fare tutto, avrebbe troppi utensili da gestire.
Troppe cose da ricordare, troppo tempo a cambiare utensile.

Allora hai risolto il problema mettendo in fila tanti operatori.

Ogni operatore ha una sua competenza…e il suo ritmo.

Poi magari hai pensato di sostituire l’ operatore che sbava con nastro di smerigliatura con un robot.

Magari ti è sembrato di fare un passo da gigante in avanti!

Tutto perfetto! Dove è il problema?

Il problema è che potresti fare molto meglio.
Potresti aumentare notevolmente i tuoi margini!

Facciamo un passo per volta e valutiamo il tempo ciclo attuale.
Ogni operazione costa un tempo, ogni volta che prendi e lasci e prendi il pezzo un altro tempo.

Se conti veramente il tempo che i tuoi operatori spendono a sbavare e perdono a prendere e lasciare i pezzi, ti renderai conto che è davvero un disastro!

Non credere di essere il solo e unico, le aziende in questa situazione sono tante….
Ma tanti hanno deciso di cambiare.

Se non vuoi farti sovravanzare dalla concorrenza, devi fare qualcosa subito!

Il segreto è la multioperazione!

C’è chi ha provato a mettere un Robot nel flusso, lasciando tante operazioni agli operatori…ma non funziona!

Non funziona se il ciclo è sulle spalle dell’operatore, se l’operatore ha più operazioni da fare del robot, se la qualità di produzione rimane sulle spalle dell’operatore.

Non è che se hai un incendio, lo puoi spegnere con una bottiglietta d’acqua! Devi fare molto di più!

Allora, quale è la soluzione?

La soluzione è veramente semplice….ma allo stesso tempo complessa.

Ci vuole una macchina multioperazione, con la stessa capacità di lavorare dell’operatore!

La macchina deve essere in grado di fare tutte le operazioni che si fanno a mano, di usare tutti gli utensili manuali.

Infatti se riesci a fare questo risparmi tantissimo tempo.
Una volta che il robot ha preso il pezzo può fare tutte le operazioni senza buttare tempo in inutili lascia-riprendi come da il tuo operatore.

Il sistema robotizzato non deve fare solo le operazioni semplici, ma tutte quelle che ti servono.

Deve riuscire a :

  • tagliare
  • Sbavare di nastro
  • Limare
  • Forare
  • Carreggiate
  • Fresare
  • Sbavare le zone anguste
  • Spianare

La macchina ti deve dare la libertà di fare tutto in automatico.

Allora avrai i seguenti vantaggi:

  • Produttiva certa
  • Tempo ciclo definito
  • Qualità dei pezzi costante
  • Costi indipendenti dell’ operatore
  • Operatori necessari per mandare avanti la produzione senza bisogno di particolare formazione
  • Costi ridotti di produzione
  • Migliore efficienza oraria

Tutti questi vantaggi sono però surclassati da questo ultimo:
SCALABILITÀ

Voglio dire che se hai Macchine che sono autonome nella produzione, nel momento in cui devi aumentare la tua capacità produttiva, ti basta installarne una nuova!

Nella tua condizione attuale, come fai a aumentare la produzione? Dove trovi il personale?

Scarica subito il Catalogo Delle macchine multioperazione che ti cambieranno la vita!

SCARICA REPORT GRATUITO

GLI 8 SEGRETI PER INVESTIRE IN UN IMPIANTO ROBOTIZZATO